Presentazione Aziendale

La società Fabbrica Accumulatori Alto Lazio, ora denominata FAAL Batterie™, nasce nel 1981 per iniziativa di Goffredo Napoli. Per intraprendere l'attività produttiva, non avendo ancora una specifica conoscenza del mondo degli accumulatori, Goffredo si mette alla ricerca di un valido collaboratore già inserito nel settore. Lo trova a Roma, nella persona di Guglielmo Gubernari, tecnico specializzato della società saem. Insieme approntano un piccolo laboratorio.
Inizia così la storia della Fabbrica Accumulatori Alto Lazio.


Col passare del tempo l'idea risulta vincente, tanto che ad oggi la FAAL Batterie™ è divenuta una delle aziende leader nel campo della distribuzione di accumulatori, con oltre 400 clienti specializzati nel settore automotive, dislocati su tutto il territorio nazionale.
FAAL Batterie™ opera su una superficie complessiva di 2000 mq coperti, per uno stoccaggio totale di 30.000 pezzi.


La stretta collaborazione con i maggiori produttori mondiali di accumulatori, consente di realizzare, personalizzare e distribuire prodotti idonei all'attuale parco circolante. La gamma di accumulatori disponibili a catalogo risulta vasta e ben ripartita. L'esistenza di una filiale, a Palermo, permette di soddisfare le richieste degli operatori dell'Italia meridionale. FAAL Batterie™ è supportata da una rete di agenti in grado di garantire un filo diretto con i clienti.


La tempestività nel picking e nella spedizione ordini, è perfezionata dalla consegna tramite corrieri nazionali celeri ed affidabili.
FAAL Batterie™ si affida ad un management giovane e dinamico, disposto a modernizzare è allineare continuamente l'azienda nei confronti di un mercato in continua evoluzione.


FAAL Batterie™ ha maturato, negli oltre 30 anni di attività, una sorta di propria identità ecologica, in special modo per quello che oggi si manifesta sotto il nome di "problema energetico". In virtù di ciò, difatti, ha provveduto alla realizzazione di un impianto fotovoltaico, installato sul tetto della sede, per la produzione di circa 65 Kwp di energia elettrica, utile a soddisfare il proprio fabbisogno.